MagicGol è l'app per fantallenatori che tutti aspettavano.

MagicGol ha intervistato un giovanissimo MagicAllenatore: si chiama Alberto ed è un vero esperto in materia.
Qua sotto potete conoscere la sua esperienza, frutto di quasi di 10 anni di gioco.

Se vuoi essere intervistato anche tu e ricevere 3.000 MagicCoin in regalo scrivici via email o messaggio privato su Facebook, ti aspettiamo!


Ciao, come ti chiami?

Ciao, mi chiamo Alberto.

Quanti anni hai e dove vivi?

Ho 23 anni e vivo a Padova.

Cosa fai di bello nella vita?

Studio Economia all'Università di Padova.

Le tue passioni?

Le mie passioni sono il calcio, il basket e il fantacalcio.

Ok, parliamo di fantacalcio: da quanto giochi?

Gioco al fantacalcio da 9 anni, ossia dall'età di 14 anni.

Con chi?

Gioco al fantacalcio tramite Facebook o tramite l'app di Leghe Fantacalcio.

A quanti campionati partecipi?

Prima del Covid ho sempre partecipato a 2 fantacalci, mentre dopo il Covid ho iniziato un nuovo fantacalcio tramite l'app di Leghe Fantacalcio.

Come scegli la tua rosa?

La rosa la scelgo seguendo anche l'andamento del precampionato.

Secondo me una buona rosa parte da un buon portiere, io cerco sempre di prendere un portiere top e le sue riserve.

Alberto Matterazzo

Ad esempio, in un fantacalcio a cui gioco il bonus è

  • +4.5 per i gol dei difensori,
  • +4 per i gol dei centrocampisti
  • e +3 per i gol degli attaccanti

quindi cerco di fare una rosa equilibrata in tutti i reparti.

Mentre nel fantacalcio in cui il bonus per i gol è +3 per tutti i reparti, allora do più importanza all'attacco che agli altri reparti.

Come affronti il calciomercato?

Semplicemente seguendo i giocatori che potrebbero essere interessanti in ottica fantacalcio, poi dipende ovviamente anche dalle quotazioni.

I tuoi migliori risultati?

Negli ultimi 3 anni sono entrato nella top 100 in classifica generale in un fantacalcio in cui ci sono migliaia di partecipanti.

E premi vinti?

Non ho mai vinto nessun premio perché i premi spettano ai primi 3 della classifica generale.

Un consiglio per gli altri allenatori?

L'esperienza conta per essere più vincenti.

Alberto Matterazzo

Giocando al fantacalcio, col passare del tempo e sperimentando certe situazioni, si acquisisce più esperienza e si capisce qual è il modulo ideale e il tipo di giocatori ideali per affrontare un fantacalcio con certi tipi di bonus.

Come ho detto prima, ad esempio un fantacalcio con bonus +4.5 per il gol dei difensori, +4 dei centrocampisti e +3 per gli attaccanti è diverso da un fantacalcio con bonus +3 per tutti i ruoli e quindi diverso è il modo per comporre la rosa.

In un fantacalcio in cui c'è il "bonus del Fantasista" che raddoppia il bonus dei gol su rigore > si cerca di prendere un giocatore rigorista di una squadra > che TENDE AD OTTENERE molti rigori.

Alberto Matterazzo

Il fantacalcio sarebbe perfetto se… (continua tu)

Per me lo è già! In base alle regole e agli strumenti che ho a disposizione cerco di adeguarmi e fare del mio meglio.

Sapevi che MagicGol ti aiuta a confrontare tutti i giocatori del campionato per scegliere quello più in forma?

Si, lo so che nella vostra app c'è un algoritmo per confrontare i calciatori: mi è stato utile anche per capire quale giocatore acquistare sul mercato.

E che il nostro algoritmo ti aiuta a schierare la tua migliore formazione?

L'algoritmo per la formazione mi è stato utile la scorsa giornata per fare un confronto per la schierabilità tra Cragno, Perin e Szczesny.

Alberto Matterazzo

La schierabilità dava nell'ordine Cragno, poi Perin, poi Szczesny. Anche se non contava nulla, io ho acquistato in un fantacalcio Cragno e l'ho schierato titolare e ha preso 8 in pagella e di fantavoto e in un altro fantacalcio ho acquistato e schierato Perin, ha preso senza voto perché la Spal non ha neanche tirato in porta, che valeva 6 ai fini del fantacalcio.

Anche se non contava nulla, l'8 di Cragno la scorsa giornata è stata una soddisfazione.

Sono andato a controllare nell'app e per questa giornata per una fantasquadra mi consigliava col 3-4-3:

Perin; Papetti, Di Lorenzo, Mangraviti; De Paul, Pellegrini, Djuricic, Castrovilli; Zapata, Dzeko, Petagna. Panchina: Szczesny; Acerbi, Gosens; Kulusevski, Gomez; Immobile, Lukaku.

Io invece ho schierato stesso 3-4-3, ma con:

Sportiello (preso all'ultimo al posto di Perin perché partiva titolare); Gosens, Di Lorenzo, Acerbi; Gomez, De Paul, Kulusevski, Pellegrini; Immobile, Lukaku, Zapata. Panchina: Szczesny; Lirola, Kumbulla; Berenguer, Castrovilli; Dzeko, Petagna.

Consigliare Papetti e Mangraviti del Brescia contro un'Atalanta era molto rischioso. Poi anche se Gosens e Gomez erano dati in ballottaggio per me è d'obbligo metterli sempre: erano contro il Brescia e poi anche se subentrano possono far gol.

Poi sul consiglio di schierare Petagna e non Lukaku in Spal-Inter discordavo perché l'Inter è molto più forte della Spal, e anche se Lukaku non era dato al 100% titolare lo si metteva lo stesso perché la Spal ha una delle peggiori difese.

Devo dire però che Djuricic che l'app aveva consigliato contro la Juventus ha fatto gol e io l'ho lasciato in tribuna proprio perché contro la Juve.

Alberto Matterazzo

Ti lanciamo una sfida: vediamo se la tua prossima formazione batterà quella che ti consiglia il nostro algoritmo. Facci sapere chi schiererai!

Grazie per il tuo tempo Alberto, è stato un piacere conoscerti. Corri nell’app di MagicGol, ti abbiamo accreditato 3.000 Magic Coin!