MagicGol è l'app per fantallenatori che tutti aspettavano.

È finito il mercato! Inizia quindi l'asta di riparazione delle nostre fantasquadre: pronti per cogliere qualche occasione?

Non parliamo dei vari Ibra, Eriksen, Perez, Lobotka che già fanno gola a tutti i fantallenatori, andremo a cercare quali giocatori già in serie A hanno cambiato squadra e potrebbero svoltare la loro e la nostra stagione.

Caprari: il nuovo bomber gialloblu

L'attaccante, ormai ex-Samp, trasferitosi a Parma potrebbe avere lo spazio giusto per far vedere le proprie qualità. A Genova, quando chiamato in causa, ha fatto sempre il suo. Adesso, con Inglese out e con il caso Gervinho, Gianluca ha la strada spianata!

Iago Falque: un peperino per il Genoa

Il ritorno del figliol prodigo. Lo spagnolo, finito nel dimenticatoio a Torino, ha deciso di cambiare aria e tornare nella squadra che lo ha esaltato di più in serie A: il Genoa. Nicola e la curva del grifone potrebbero riaccendere la fiamma in lui.

Spinazzola: da esubero a intoccabile

Qui parliamo di un non acquisto. Leonardo, saltato lo scambio con l'Inter, è stato subito schierato titolare da Fonseca. Addirittura, nel derby, il mister giallorosso lo ha preferito a Kolarov, ed è stato ripagato. Il terzino Folignate, può anche giocare a destra e la cessione di Florenzi ha fatto capire che la Roma crede in lui.

Cerri: un panzer per la Spal

L'ariete dall'isola torna sulla terra ferma: Ferrara lo accoglie. La sua voglia di dimostrare di essere titolare in Serie A, l'eredità che Petagna gli consegnerà (a luglio Andrea sarà del Napoli) faranno da stimolo giusto ad Alberto. Ricordiamo poi che la Spal ha bisogno di goal per la salvezza, e l'aria emiliana (Cerri è di Parma) gioveranno all'attaccante.

Di Marco: una nuova freccia per Juric

Federico in prestito al Verona ripeterà la stagione fatta l'anno passato? Chiamato in causa poche volte in questa stagione, il lavoro fatto con Conte avrà sicuramente migliorato l'esterno sinistro. A Juric serviva un'alternativa, a lui voglia di mettere in campo le sue qualità, ci crediamo!

In tanti ci avete chiesto però, anche una dritta sui nuovi.
E va bene!!! Vi accontenteremo, ecco chi secondo noi, risalterà in questa seconda parte.

Tameze: un francese alla corte del Gasp

25 anni, da Nizza .Non facciamoci ingannare dalla poca “sponsorizzazione” dei media. Se i bergamaschi hanno deciso di puntare su di lui vuol dire che hanno sentito profumo di affare. Mediano dinamico, con il vizio del goal, entrando nel modo giusto nei meccanismi di Gasperini potrebbe essere una piacevole sorpresa per i fantallenatori che lo porteranno nella propria rosa.

Foto: ilromanista.eu