Gattuso Napoli
MagicGol è l'app per fantallenatori che tutti aspettavano.

La scelta del Napoli di esonerare Ancelotti è stata uno shock per il calcio Italiano. Si sa, purtroppo, nel calcio se le cose non vanno pagano, spesso, solo gli allenatori (anche se le colpe non sono loro).

Ad inizio anno tutti indicavano la squadra campana come antagonista della Juventus e anche in ambiente fantacalcio, i giocatori azzurri erano i più ambiti in fase di asta.
Tanti i fantamilioni spesi e solo pochi hanno confermato le attese: Meret e i nuovi acquisti Di Lorenzo, Llorente e Manolas hanno ripagato chi ci ha puntato, il resto è stato sotto le aspettative o poco incisivo.

La scossa del cambio al timone di solito da sempre risposte positive, proviamo quindi a vedere chi con la “cura” Gattuso potrebbe salire o tornare al top.

Lorenzo il Magnifico

Esterno sinistro nel 4-3-3, Insigne è uno dei migliori in Italia e sotto la guida sarriana è stato anche uno dei migliori d'Europa.

Partito bene anche nel 4-4-2 di Ancelotti, lo scugnizzo si è perso strada facendo. Prima sono mancati i goal, poi le prestazioni tanto da mettere in discussione il suo valore. Ma in Nazionale tutto si sovvertiva, in campo si mostrava più a suo agio e più incisivo in campo nel modulo a lui più congeniale: Rino gli restituirà la corona di Napoli?

L'equilibratore Callejon

La foto diventata simbolo dopo la partita di Champions contro il Genk, con l'abbraccio ad Ancelotti ha mostrato il forte legame giocatore-allenatore tra i due.

L'uomo ha dimostrato che anche se le cose non funzionavano, le prestazioni non c'erano, la stima per l'allenatore c'è sempre stata. L'apice della sua carriera è stato quando ha conquistato la Nazionale dopo le prestazioni da esterno destro nel tridente napoletano, calando un po' nel 4-4-2 in stima e valutazione. Gattuso nel Milan in quel ruolo ha fatto brillare Suso, che non rispolveri anche lo spagnolo?

Il soldatino Zielinsky

Piotr domenica si è sbloccato ad Udine, dopo 14 partite a secco in Serie A.
Qui, al di là dell'esonero di Sir Carlo, in redazione eravamo tutti d'accordo che il goal avrebbe sbloccato il centrocampista polacco.
La mezzala è il ruolo forse più adatto e la grinta di Gattuso potrebbe lanciare la sua ascesa. Diciamo quindi che il numero 20 potrebbe tornare il giocatore visto nelle passati stagioni.