In questa sessione di mercato che si appresta ad entrare nella fase finale (si chiude il 2 settembre), la classe media della Serie A non è rimasta assolutamente a guardare. Vero, i colpi ad effetto li hanno fatti anche e soprattutto le big: basti pensare a Lukaku, De Ligt, Manolas e Lozano. Ma in quest'estate così calda (sia meteorologicamente che calcisticamente), è stata la classe media a prendersi le luci della ribalta: tantissimi colpi ad effetto, tanti nomi altisonanti.
Andiamo a vedere quali sono i migliori acquisti in chiave fantacalcio, tra ufficialità e colpi praticamente chiusi o da chiudere nei prossimi giorni.

P.s.: non scordarti di leggere la nostra guida all'asta cliccando qui!

Mario Balotelli al Brescia

Ennesima avventura del Balo nazionale, che a 29 anni decide di ripartire.. da dove era partito. Mario, infatti, ha accettato di firmare per il Brescia, la squadra della sua città, rinunciando ad una offerta monstre del Flamengo per rilanciarsi anche in chiave Europeo in una squadra della classe media. La domanda è semplice: puntarci o no?
Noi, che in fondo in fondo un po' romantici lo siamo, sogniamo di rivedere il Balotelli di Euro 2012 che affondò la Germania. Brescia può fargli veramente bene, e poi, nonostante una carriera in chiaro scuro, MB45 viene da 43 gol in 2 stagioni a Nizza e 8 gol in 6 mesi a Marsiglia. Mica poco..

Radja Nainggolan al Cagliari

Ecco un altro big del nostro calcio che ha optato per un ritorno a casa. Il Ninja non è originario di Cagliari, ma in Sardegna è definitivamente sbocciato, dopo una prima parentesi di carriera a Piacenza. In rossoblu, dal gennaio 2010 al gennaio 2014, si è fatto apprezzare per la sua grinta e per le sue capacità tecniche, che lo hanno portato poi alla Roma e all'Inter.
In nerazzurro, dopo un solo anno, Nainggolan è stato costretto a fare le valigie ed ha deciso di ricominciare proprio da Cagliari.
Inutile dire che, per un giocatore della sua caratura, un posto nella rosa del fantacalcio ci deve essere. Che sia trequartista o mezzala, Radja è uno dei top nel suo ruolo. Lo scorso anno è andato male, ok, ma 6 gol non sono mica pochi per una annata storta..

Franck Ribery alla Fiorentina

Ok, ancora non è ufficiale, ma oramai è praticamente fatta per il suo passaggio alla Fiorentina. La Serie A abbraccia uno dei giocatori più talentuosi degli anni 2000 nel panorama calcistico europeo. E' vero, Ribery arriva in Italia a 36 anni, ma il suo talento e la sua classe non hanno età. Ribery ha lasciato il Bayern Monaco dopo 12 anni nei quali ha vinto 9 campionati, 6 coppe nazionali, 1 coppa di Lega, 5 Supercoppe di Germania, 1 Champions League, 1 Supercoppa Europea e 1 Coppa del Mondo per club. Il tutto, impreziosito da 425 presenze e 124 gol, oltre ad una incredibile media di quasi 20 assist a stagione.
Sicuramente non avrà lo spunto di qualche anno fa, ma uno come lui al fantacalcio non può rimanere in disparte. Se poi fosse listato centrocampista (come si spera) sarebbe veramente il massimo.

Lasse Schone al Genoa

E' possibile acquistare uno dei protagonisti dell'Ajax della passata stagione alla "modica" cifra di 1,5 milioni di euro? Sì, se il giocatore in questione è Lasse Schone, il danese 33enne approdato al Genoa.
Schone è un autentico colpaccio di Preziosi. Lo scandinavo ha lasciato i lancieri dopo 7 anni, nei quali è diventato lo straniero con più presenze nell'Ajax ed ha contribuito a vincere 3 campionati, 2 Supercoppe ed 1 coppa nazionale. Nella passata stagione era uno dei punti fermi di quella magnifica squadra arrivata sino alle semifinali di Champions.
La sua specialità? I calci di punizione. Dal 2009 ad oggi, è il quarto giocatore in Europa ad aver segnato di più da fermo (14 volte): meglio di lui solo Messi, Ronaldo e Pjanic. In Coppa Italia ha già deliziato i suoi nuovi tifosi con una perla da calcio piazzato. Al fantacalcio, non potete farne a meno: il professore merita un posto nella vostra rosa ed è pronto a farvi gioire con i suoi piedi vellutati.

MagicGol è l'app per fantallenatori che tutti aspettavano.