Listone Gazzetta 2019/2020

L'attesa è finita. Con l'edizione del 26 luglio della Gazzetta dello Sport, è stato diramato il primo listone Gazzetta per quanto riguarda il fantacalcio. Tutti i giocatori presenti nelle rose delle 20 di Serie A sono stati divisi nei quattro ruoli (cinque, se consideriamo il trequartista) ed è stata assegnata loro una quotazione.

Andiamo a vedere, ruolo per ruolo, quali sono i giocatori più cari del listone e le curiosità in vista della prossima avvincente stagione.

Le novità del Listone Gazzetta 2019-2020

Portieri

Quest'anno si arriva a quota 20 tra i pali: a tanto ammonta, infatti, il costo per assicurarsi il numero uno dell'Inter Samir Handanovic. Una sicurezza, ma certamente anche un investimento oneroso per un portiere. Szcsesny insegue a 19, Donnarumma a 18, mentre Meret e Sirigu costano 17.

Tra i nuovi alto anche il prezzo del romanista Pau Lopez (16), in doppia cifra anche il nuovo numero uno del Brescia, il finlandese Jesse Joronen (10). E Buffon? Costerà appena 2 crediti..

Difensori

Il difensore più costoso del fantacalcio sarà il serbo Kolarov della Roma, con 23 crediti. Appena uno in più del nuovo fenomeno del calcio mondiale, ossia quel De Ligt che la Juve ha strappato alla concorrenza di mezza Europa.

Sul podio oltre quota 20 anche il partenopeo Koulibaly (21), mentre Godin si ferma a quota 20. Volete puntare sul rilancio di Caldara? Costa solo 7 crediti. Non male anche il rapporto qualità-prezzo per Ghoulam (13) e per il nuovo Theo Hernandez (11).

Attenzione anche al rientro in Italia di Murillo, ex Inter ora alla Samp: a 8 milioni ci si può fare un pensierino.

Centrocampisti (novità nel Listone Gazzetta)

Considerando insieme sia centrocampisti puri che trequartisti, il più caro di questa categoria è il Papu Gomez: 28 crediti per portarsi a casa l'atalantino, quest'anno tornato tra i centrocampisti (a parte parleremo di chi ha cambiato ruolo).

Sul podio con lui due giocatori che potrebbero anche cambiare maglia da qui al 31 agosto, ossia Milinkovic-Savic e Chiesa, entrambi a quota 25. Alto anche il prezzo della new entry Ramsey (23), mentre la quotazione di Zaniolo schizza a 21. Candreva costa 8: attenzione alla sua nuova vita con Conte..

Tra i nuovi, il gioiellino del Napoli Elmas costa 10, mentre il promettente Malinovski dell'Atalanta si attesta a quota 12. Ottimo rapporto qualità-prezzo per Berenguer (12), un centrocampista che quest'anno giocherà spesso nei tre davanti.

Attaccanti

Qui il re dei re non poteva che essere Cristiano Ronaldo: è il più caro del listone con i suoi 50 fantamilioni. Inseguono, a debita distanza Piatek a 37, Immobile e Quagliarella a 36 milioni, mentre Zapata si "ferma" a 35.

Sopra i 30 anche il suo compagno di squadra Ilicic (32), oltre al trio napoletano Insigne (31), Mertens (32) e Milik (33). Correa (21) costa relativamente poco per quello che potenzialmente ha da offrire, così come Joao Pedro (18) che però perde un po' di appeal come attaccante. Donnarumma potrebbe ripetere l'exploit di Caputo e viene via a 19 fantamilioni, mentre Lapadula potrebbe rilanciarsi a Lecce e costa solo 13 crediti.

Menzione anche per gli "indesiderati" Higuain ed Icardi: costano relativamente 27 e 25 milioni. Chissà con che maglia saranno tra un mese?

MagicGol è l'app per fantallenatori che tutti aspettavano.