Mauro Icardi MagicGol 1a giornata

Il mercato si infiamma in questo primo fine settimana di luglio. Tra ufficialità, intrecci, e rumors sono tanti i giocatori in ballo, anche e soprattutto tra le big. Andiamo a vedere quali sono le ultime di mercato per questo sabato 6 luglio.

Icardi, scontro totale Juve-Napoli!

Che Maurito sia da tempo oramai separato in casa è cosa nota. Su di lui, però, si stanno muovendo le big italiane. La Gazzetta dello Sport racconta di un incontro avvenuto tra Wanda Nara ed il DS della Juve, Fabio Paratici. Allo stesso tempo, Ancelotti sta pressando Giuntoli. Entrambe le squadre, però, per averlo devono sborsare almeno 60 milioni e quindi devono piazzare alcuni esuberi. Sempre secondo la Gazzetta, in casa bianconera i partenti sarebbero Higuain e Mandzukic, mentre in casa partenopea bisognerebbe prima cedere Inglese, Rog, Ounas, Verdi e Mario Rui per poter puntare anche ad un altro top: James Rodriguez.

Lukaku, l'Inter fa sul serio

Nella prossima settimana l'Inter cercherà di sferzare l'attacco decisivo per portare a casa il belga Romelu Lukaku. Come riporta la Gazzetta, Marotta ha fin qui ragionato sempre cercando di inserire una contropartita tecnica (Perisic o Icardi), ma i Red Devils vogliono soltanto cash e valutano il belga circa 80 milioni di euro. I neroazzurri dovrebbero provare con un prestito molto oneroso seguito da un riscatto per una cifra complessiva che possa avvicinarsi alle richieste degli inglesi.

Milan, porte girevoli per molti

Sono diversi i nomi in uscita in casa Milan, in piena ricostruzione con l'avvento di Giampaolo. Dopo l'arrivo di Krunic e Bennacer, ora i rossoneri si stanno concentrando su Veretout e la Gazzetta racconta di una offerta da 15 milioni più Biglia per arrivare al francese. Il play argentino ex Lazio sembra non rientrare nei piani del nuovo mister, così come Laxalt (che potrebbe essere proposto alla Fiorentina) e Castillejo, che risulta essere poco funzionale al progetto tecnico.

Gli altri volti nuovi delle medio-piccole

A Brescia hanno ufficializzato Florian Ayè, attaccante francese 22enne, lo scorso anno 18 gol in Ligue2. L'Hellas Verona, invece, è ad un passo dal difensore Salvatore Bocchetti. La Sampdoria ha ceduto Andersen al Lione per una cifra vicina ai 30 milioni, mentre il Cagliari punta su Mattiello per le corsie esterne. Il Sassuolo, ad inizio settimana prossima, dovrebbe ufficializzare Traorè e Caputo, mentre la Spal punta su Berisha in porta. Infine, il classico nome esotico dell'estate: Dorukhan Tokoz, centrocampista turco classe 1996, è vicino all'Udinese.