Tutto pronto con i nostri consigli per questa 35a giornata di Serie A.
La giornata inizierà alle 20.30 di venerdì con il derby della Mole tra Juventus e Torino, e si concluderà lunedì sera alle 20.30 con il match tra Milan e Bologna.

Juventus-Torino (venerdì ore 20.30)

Tenere fuori Cristiano Ronaldo a caccia del titolo da capocannoniere è impossibile. Date fiducia anche a Spinazzola.
Nella fila del Toro spazio a Izzo e N’Koulou, baluardi di molti fantallenatori. Evitate Meitè che in questo genere di partite è soggetto a diversi malus.

Chievo - Spal (sabato ore 18.00)

Lazzari e Petagna vogliono blindare la salvezza della Spal, stesso discorso per Kurtic.
Nel Chievo occhio a Meggiorini.
Evitate Felipe e Dioussé.

Udinese - Inter (sabato ore 20.30)

L'Udinese cercherà di mettere i bastoni tra le ruote all'Inter, e se lo farà si affiderà alle ripartenze di Lasagna e alla creatività di De Paul.
Un posto lo merita anche Mandragora.

Nell'Inter solito dubbio Lautaro-Icardi, con quest'ultimo leggermente avvantaggiato e consigliato da noi. Vietato escludere Nainggolan e Perisic.
FuoriAsamoah e D'Ambrosio.

Empoli - Fiorentina (domenica ore 12.30)

Di Lorenzo può far bene nel derby toscano. Stesso discorso per Caputo e Farias, ultimi barlumi di speranza per la salvezza dell'Empoli.

Nella Fiorentina Muriel potrebbe ritrovare la via del gol. Se l'avete in rosa date una chance anche a Mirallas.
Se avete alternative non schierate Lafont.

Lazio - Atalanta (domenica ore 15.00)

Lazio-Atalanta è la classica partita che può valere una stagione. Caicedo è in formissima ed è impossibile lasciarlo fuori, stesso discorso per il trio Gomez-Ilicic-Zapata. A centrocampo toccherà a Luis Alberto e a Parolo.

Da non schierare ci sono Strakosha, Masiello e Leiva.

Sassuolo - Frosinone (domenica ore 15.00)

I neroverdi vorranno divertirsi davanti al proprio pubblico: gettate nella mischia Berardi e Boga, oltre a Consigli che è in grande forma.

Nel Frosinone quasi retrocesso torna Ciano e se lo avete potete schierarlo. Meglio invece non puntare sul resto della squadra ciociara.

Parma - Sampdoria (domenica ore 15.00)

Nel Parma, Gervinho può andare a nozze contro la distratta difesa doriana. Non male anche Bruno Alves pericoloso pure da calcio piazzato.
Nella Sampdoria, attenzione a Saponara che si riprende il posto da titolare e a Murru che sta facendo vedere buone cose.

Genoa - Roma (domenica ore 18.00)

Il Genoa cerca di sigillare la salvezza e per farlo si dovrà affidare a Kouamè che finalmente può trovare la via del gol. Non male anche Romero, uno dei pochi a salvarsi quest'anno.
Nella Roma occhio al rientro di Zaniolo e alla velocità di El Shaarawy.

Napoli - Cagliari (domenica ore 20.30)

In casa Napoli potete confermare Malcuit che sta offrendo buone prestazioni, oltre a Mertens che sembra vedere bene la porta ultimamente.
Nel Cagliari è sempre difficile lasciare fuori Pavoletti, attenti anche a Ionita. Da evitare la linea difensiva.

Milan - Bologna (lunedì ore 20.30)

Il Milan in crisi cambia modulo, quindi attenzione a due uomini: Paquetà che agirà dietro le punte e Piatek che ha già segnato giocando assieme a Cutrone.
Nel Bologna vi segnaliamo Dijks che può spingere forte a sinistra ed Orsolini che è in uno stato di grazia.

MagicGol è l'app per fantallenatori che tutti aspettavano.